26/29 Settembre/2018
Verona, Italy


PERCORSI D’ARTE a cura di Raffaello Galiotto

01 Agosto 2019

La mostra Percorsi d’Arte, curata da Raffaelo Galiotto e giunta alla seconda edizione, vuole indagare il tema dell’utilizzo delle macchine nella lavorazione artistica della pietra. Negli ultimi anni con la diffusione delle tecnologie numeriche sia l’industria che l’artigianato del settore litico si sono dotati di strumentazioni sempre più performanti. Cinque artisti internazionali che da tempo sperimentano le tecnologie numeriche per la lavorazione lapidea daranno vita, in collaborazione di aziende italiane leader nella produzione di macchinari, software e utensili, a cinque opere sul tema della naturalità della pietra.

Con l’esposizione si intende evidenziare il rapporto tra l’espressione artistica, la tecnologia e la naturalità della pietra.

Uomo e tecnologia si confronteranno con pietra e natura, in un rapporto di estrema attualità che stimolerà il dibattito al quale si darà spazio con un apposito convegno durante la manifestazione all’interno dell’Area Forum nel Padiglione 1 – The Italian Stone Theatre.

Percorsi d'Arte

Abbinamenti Autori / Aziende

Nicolas Bertoux / Cms, Cave Gamba
Raffaello Galiotto / Emmedue
Sylvestre Gauvrit / Tyrolit Vincent
Jon Isherwood / Garfagnana Innovazione
Cynthia Sah / Denver, Taglio
In collaborazione con: Essegra International, Fila Industria Chimica

 


Torna alla lista