It Restaurant London: il marmo diventa psichedelico

Siti cosmopoliti, cucina mediterranea stellata, sottofondo musicale scelto con cura e design accattivante. Sono queste le scelte stilistiche che rendono unica una catena di ristoranti esclusivi nata a Ibiza nel 2015 e che pian piano porta la sua offerta nelle località più accattivanti d’Europa.

IT Restaurants possiede sei ristoranti a Ibiza, Milano, Londra, Porto Cervo, Tulum e Mykonos. IT London, la location britannica della catena, attira l’interesse anche per l’uso della pietra naturale. Situato su due piani di un’ex galleria d’arte, IT London offre una fusione dinamica di cucina raffinata e set musicali giornalieri di DJ internazionali, che lo rendono uno dei luoghi di ritrovo più dinamici di Mayfair. In collaborazione con l’interior designer Marsica Fossati di Milano, le scelte stilistiche hanno permesso di coordinare le esigenze tecniche di un ristorante di fascia alta con le ambiziose aspirazioni del cliente. GA&D ha fornito i disegni costruttivi e l’amministrazione del contratto per il progetto, inclusi i numerosi elementi su misura che compongono il design di Marsica. Passando davanti alle case di moda e alle gallerie d’arte di Dover Street si possono vedere da lontano i suggestivi allestimenti floreali esterni e i posti a sedere all’aperto. L’interno glamour, progettato da Marsica, comprende un bar, un ristorante, un privé, una lounge al piano superiore e uno spazio per la galleria. Il design è caratterizzato da banquette turchesi, tavoli in oro spazzolato con sedie imbottite in crema, pavimenti in legno scuro e tavoli in marmo statuarietto, con una cucina aperta e un sushi bar al centro dell’azione. L’illuminazione ambientale e gli interni sfarzosi fanno dimenticare il mondo esterno. A colpire per l’uso della pietra lo psichedelico bagno con la giustapposizione otto tipi di marmo: rosa del Portogallo, giallo egiziano, verde dal Guatemala rosso di alicante, nero maquina, azzuro cielo, pearl gray e bianco di Carrara.

progetto

Nome: IT RESTAURANTS
Luogo: LONDON, UK
Anno: 2019
Lead Designer: MARSICA FOSSATI
Architect: GANCIKOV ARCHITECTURE & DESIGN
Fotografia: SARA MONTALBANO

Potrebbe anche piacerti