Comunicare con lo spazio espositivo

Comunicare con lo spazio espositivo

Ecco la giuria del Best Communicator Award – 13a edizione.

Anche quest’anno torna il Best Communicator Award, ideato nel 2007 da Veronafiere e riservato a tutti gli espositori di Marmomac. Dedicato a valorizzare lo spazio espositivo, questo premio rappresenta un appuntamento impedibile con il design, l’architettura e il marketing, accrescendo di anno in anno il suo prestigio. A giudicare gli stand dell’edizione 2019 sono stati chiamati la designer Federica Biasi, il fotografo Marco Introini, l’architetto Angelo Jelmini e il giornalista Michele Weiss sotto la guida esperta del Presidente di Giuria Giorgio Tartaro.

Consapevoli di questo, le aziende cercano sempre di più di coinvolgere il proprio pubblico presentandosi alle manifestazioni con uno stand che ne sappia trasmettere i valori e l’immagine prima ancora del prodotto stesso: da tredici edizioni il Best Communicator Award vuole dunque valorizzare la creatività e l’impegno dei molteplici espositori internazionali che ogni anno popolano la fiera.

Tutte le aziende espositrici sono invitate a partecipare inviando la propria autocandidatura all’indirizzo BCAward@veronafiere.it entro il 5 settembre 2019. La giuria di esperti farà una prima valutazione sulla base della documentazione ricevuta e, successivamente, visiterà i padiglioni per selezionare i tre finalisti all’interno di quattro categorie: Stone, Design, Machinery, Tools. Per ciascuna categoria saranno due i vincitori, uno italiano e uno estero, che verranno annunciati nel corso di una cerimonia di premiazione il secondo giorno di fiera.

A conquistare la giuria potranno essere l’originalità del progetto, l’uso sapiente dei colori, la contaminazione tra stili, le scelte espositive dei prodotti, dai blocchi grezzi alle lastre e agli oggetti finiti, per chiudere con gli utensili e i macchinari: tutta la filiera sarà coinvolta nella competizione.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email